Shop

Le Pesche di Prato

Ingredienti:

Pasta Brioches
Crema Pasticceria
Alchermes
Coppe d’arancia candite

Category:

Description

 

Il primo cenno storico scritto sulle pesche si ha quando nel 1861 alla locanda Contrucci in piazza del Duomo di Prato l’oste servì questo dolce durante la festa per l’unità d’italia, da qui il nome Pesche di Prato.

Un dolce composto da due semisfere di pasta brioche, farcite con crema pasticcera che lega le due metà, dal sapore accentuato di una bagna speziata,l’alkermes , con sfumature di vaniglia.

“Il dolce ha la masticazione croccante della superficie, voluta dallo zucchero semolato, piacevole,”muove i sapori nel palato,lasciando alla fine il tocco aromatico della cannella. Il risultato è un dolce armonico, morbido,per gli amanti della tradizione.

Questo concetto è valido anche nella vita, sempre più alle prese con le scorciatoie del facile consumismo e riveste fondamentale importanza nel settore dolciario, dove gli alimenti destinati a celebrare riti e piaceri dell’accoglienza e della tradizione, devono più che mai mantenere nel tempo gusto ed autenticità.

La qualità, non è solo un punto d’arrivo di un nobile mix di ingredienti, ma un modo di pensare, di esistere. Significa in pratica scegliere di lavorare con il cuore, sensibili e attenti al benessere degli uomini, creativi e fantasiosi nel soddisfare i desideri.”

                                                                                                                 Iginio Massari